Lutto Presidente Sassanelli

E’ venuto a mancare l’adorato padre del nostro Presidente CRA Giacomo Sassanelli. I funerali si terranno domani 08.09.2017 alle ore 11:30 presso la Chiesa di S. Nicola a Carbonara. Tutti gli arbitri pugliesi si uniscono al dolore del Presidente e della sua famiglia.

Lutto fam. Adamo

Il presidente Giacomo Sassanelli , i componenti e collaboratori del CRA Puglia , i Presidenti di Sezione e tutti gli associati pugliesi esprimono il più accorato cordoglio ai colleghi Roberto e Raffaele Adamo della Sezione di Taranto per la perdita della caro padre/nonno.

Conferma Presidenza Giacomo Sassanelli

Il Comitato Nazionale durante la Conferenza Stampa del 04 Luglio 2017, ha confermato l’incarico di Presidente a Giacomo Sassanelli, che per il secondo anno si accingerà a guidare i giovani colleghi a disposizione del nostro O.T. verso i traguardi a loro ambiti. Ad Maiora!

post

CRA Puglia : A Barletta incontro dei talent con il Mentor

 

Per valorizzare un talento bisogna coltivarlo, seguirlo ed indirizzarlo. Ed è proprio questo che, da qualche anno, l’AIA –d’intesa con la UEFA- sta facendo con i giovani fischietti più promettenti. Ed è sicuramente in linea con un quadro siffatto, che si è svolto l’incontro dello scorso 20 gennaio dei quattro talent pugliesi, Ruggiero Doronzo, Antonio Lauriola, Gianluigi Novielli e Luca Vittoria, con il loro Mentor, Diego Roca.

 

L’evento, tenutosi a Barletta, ha visto i talent impegnati, nella prima parte del pomeriggio, in un intenso allenamento presso il polo nazionale del Campo Sportivo “Manzi-Chiapulin” in cui gli arbitri hanno avuto la possibilità di confrontarsi con i colleghi barlettani, condividendo le fatiche della seduta atletica.

 

Lungo tutto il pomeriggio, poi, l’incontro è proseguito presso i locali della Sezione di Barletta che, messi a disposizione del Presidente Savino Filannino, sono stati teatro di un fruttuoso approfondimento tecnico a cui ha partecipato anche una nutrita schiera di arbitri regionali e provinciali della Sezione barlettana.

 

In una riunione tecnica fortemente interattiva, ciascuno dei quattro talent ha presentato alla platea un filmato su un episodio delle loro gare per snocciolare l’accaduto e ricostruire quale sarebbe stata la miglior interpretazione tecnica e disciplinare dell’evento. Con un lungo intervento, poi, il Mentor Diego Roca ha motivato i suoi ragazzi alternando nozioni tecniche a passaggi motivazionali, riponendo particolare attenzione sull’aspetto disciplinare e comportamentale. Attraverso l’analisi di filmati da lui estrapolati relativi a gare dei ‘talenti’ pugliesi, Roca è riuscito a segnalare spostamento e posizionamenti errati sul terreno di gioco, segnalando invece quale sarebbe stato quello più idoneo. Andando oltre il tecnico, l’ex arbitro CAN B ha insistito sull’importanza di un approccio sereno alla gara in cui è essenziale gestire con equilibrio i provvedimenti disciplinari. “Entrate sul terreno di gioco concentrati –afferma Roca- mantenendo un certo grade di serenità nell’arco di tutta la gara per non scivolare mai verso una deriva autoritaria nella gestione disciplinare”. Grande partecipazione alla riunione anche dei colleghi barlettani che hanno approfittato dell’occasione per porre quesiti e al componente del Settore Tecnico che è riuscito a dirimere diversi dubbi tra la platea.

 

A concludere l’evento, un intervento del Presidente della Sezione di Barletta Savino Filannino che, dicendosi entusiasta di aprire le porte della sua Sezione ad eventi di tale portata tecnica, ha spronato i quattro talent a cogliere il massimo da questo progetto: “Avete un’opportunità unica –afferma-ossia di essere seguiti per un’intera stagione da una stessa persona. Sappiate ascoltare i consigli di Diego, mettendovi sempre in discussione con umiltà ed ambizione”.

 

In copertina, i quattro talent con il Mentor Diego Roca ed il Presidente della Sezione di Barletta, Savino Filannino (sn)

 

In gallery:

–       Due scatti dell’intervento di Roca;

–       Filannino, durante il suo intervento;

–       I quattro talent approfondiscono un episodio di gioco, relazionando per iscritto

–       Due foto di gruppo.

[Not a valid template]
post

Emergenza neve e terremoto: iniziativa di solidarietà pro Centro Italia

Calciatori, allenatori e arbitri, in questo fine settimana, hanno scelto di scendere in campo per le popolazioni colpite dall’emergenza neve e dalle continue scosse di terremoto che hanno coinvolto da mesi le zone del Centro Italia.
“Il simbolico messaggio è quello di sentirci tutti uniti, in un momento così complicato, a quelle persone che si stanno adoperando per ridare speranza e aiuto a tutte le famiglie colpite da questi eventi tragici”.
Il gesto non vuole essere però solo simbolico. È aperto un c/c dedicato (le donazioni possono essere effettuate tramite l’Iban IT53 D062 2511 8201 0000 0015 549) per dare la possibilità di devolvere un’offerta per un progetto concreto di pronto intervento.
L’Associazione Calciatori, l’Associazione Allenatori e l’Associazione Italiana Arbitri, nel promuovere questa iniziativa, ringraziano fin d’ora quanti aderiranno e cercheranno di dare concretezza nel più breve tempo possibile a questo gesto di solidarietà.